Scaffali multimediali

Il modulo multimediale pone fine al groviglio di cavi grazie alla sua ampia apertura nella parete posteriore. Uno sportello ribaltabile con meccanica tip-on protegge dalla polvere la parte anteriore delle apparecchiature tecniche. E un bel effetto finale: i meccanismi si nascondono dietro lo sportello ribaltabile chiuso. Il modulo hi-fi funziona in modo molto semplice da solo, quale sostituto della libreria, oppure quale componente di uno scaffale multimediale. Come tutti gli altri moduli di Cubit® può essere pianificato per l'integrazione nel sistema di scaffali tramite il configuratore. Scopri tutto sullo scaffale …

» Ulteriori informazioni su scaffale

» Scarica il PDF della panoramica

 

Design e utilità si stringono la mano: composizioni di scaffali firmate Cubit®

 

Il sistema modulare di scaffali offre soluzioni per molte esigenze di spazio e desideri di arredamento. Abbiamo raccolto alcune idee per voi - dallo scaffale a parete al porta TV fino allo scaffale angolare.

 
 

Il modo perfetto per fare conoscenza con lo scaffale

 

Cubit ci tiene a facilitarvi la vita e per questo ha sviluppato il pacchetto campione. Scoprite comodamente il materiale, il colore, la qualità, la funzionalità e naturalmente il design del nostro sistema modulare di scaffali.

 
 
 
 
 

Cubit compatto: lo scaffale

 

Come funziona il metodo a incastro? Perché lo scaffale è così preciso? Lo scaffale modulare dà spazio ai vostri desideri. Come, lo vedrete qui:

 
 

Progettazione realistica dello scaffale

 

Il configuratore mette a vostra disposizione 34 moduli e svariati colori per comporre il vostro scaffale personale. Pratico: per agevolare la progettazione servono dati dimensionali sullo spazio e l'ambiente.

 
 
 
 

Quando il piacere della musica è quello della vecchia scuola e il living è moderno: Paul ci racconta del suo scaffale hi-fi

A volte ci vuole proprio: Paul prende "Are You Experienced" del grandissimo Jimi Hendrix. Il disco viene estratto delicatamente dalla copertina e messo sul giradischi. Si sente un piccolo crepitio della puntina e poi il disco inizia a girare. Anche se l'album è stato pubblicato in mono, Paul non perde niente. Ama questo tipo di viaggio musicale: ha ereditato la sua passione, oltre che il giradischi, da suo padre. Che cosa sarebbe il rock psichedelico in forma digitale? Freddo e vuoto. Oltre che ascoltare della musica il rito prevede anche andare a frugare tra i dischi, accendere il giradischi, girare le manopole... eppure, l'amante di musica farebbe volentieri a meno dei grovigli di cavi e del disordine. Per questo Paul nel 2015 ha sostituito il suo scaffale Cubit direttamente con i moduli hi-fi, che hanno sul retro una grande apertura per cavi e prese. "Ero così felice quando ho ricevuto la newsletter con la possibilità di ordinare i moduli hi-fi. Li ho subito configurarti perfettamente al resto del sistema di scaffali."

Modulo multimediale per la massima qualità di living

Come tutti i moduli degli scaffali Cubit, anche i moduli hi-fi possono essere montati senza dover ricorrere all'uso di utensili. È possibile strutturare un singolo scaffale hi-fi in verticale, che si appoggia ad esempio sulla base per la credenza. Oppure, i moduli hi-fi possono essere integrati in uno scaffale a parete. Naturalmente, i moduli porta LP di Cubit® si adattano perfettamente all'estetica e alle dimensioni dei moduli hi-fi. Anche il modulo Top ha un aspetto molto accattivante. È aperto verso l'alto e progettato esattamente per i dischi. Può completare lo scaffale hi-fi, dando alla struttura un'estetica molto armoniosa. Paul era particolarmente contento che il modulo hi-fi fosse disponibile in tutti i colori e finiture. In tal modo ha potuto porre nuovi accenti. Ha scelto la finitura “Quercia grafite": un tocco elegante per la libreria completamente in bianco.

Sportello ribaltabile con meccanica tip-on

Tutti i moduli hi-fi sono provvisti di uno sportello ribaltabile in avanti grazie alla meccanica tip-on. Una volta posizionato il tutto come si desidera, lo sportello viene nuovamente chiuso. "Grazie al modulo hi-fi tutto è perfettamente in ordine", afferma Paul con entusiasmo. "Inoltre la polvere non va nell'elettronica." Dopo aver creato lo scaffale adatto alla sua passione per la musica, Paul ha configurato anche un mobile da TV adeguato. Il ricevitore TV sparisce nel modulo hi-fi, i moduli degli scaffali offrono spazio per DVD e dischi Blu-ray. Come il titolo dell'album di debutto di Hendrix: sì, qui qualcuno ha esperienza di living modulare. Paul non vuole perdere la sua curiosità e sta progettando con Cubit® una poltrona, nella quale rilassarsi ascoltando la musica.